Utilizzo dell’arte figurativa

Un utilizzo spontaneo dell’arte bella che uno fa riavvivare la psicologia, o meglio gli animi della gente è utile. Tuttavia non sempre l’arte può e deve chiudere gli al disastro umano di sporcizia di malesseri interni nel mondo.

La vita non sempre può essere <<un dolce>> paesaggio martino calmo o semplicemente con uno spiffero di vento ma anche realtà concausate da un malessere interno dell’autore o un malessere della vita attule.

rick-yarosh-1.jpgGiorni fa in america il sergente Richard Yarosh, il marine sfigurato completamente tre anni fa durante la guerra in Iraq, è diventato un’opera d’arte. 

Secondo me oltre ad raffigurare una persona in questo caso il sergente Yarosh sfigurato da una bomba dalla querra della dell’Irak tre anni fa ma può rappresentare la sofferenza provocata dalla guerra. Quest’arte shok lo considero molto utile per le persone nel toccare le conseguenze della guerra.

Spesso la vita è vero è dura anche senza questi accorgimenti ma ogni volta che vado in una mostra di arte moderna dove con poche pennelate si può descrivere la solitudine, il caos della vita e magari l’uso della realtà che si condivide. Forse esco molto impressionata ma soddisfatta.

Utilizzo dell’arte figurativaultima modifica: 2009-10-30T19:32:28+00:00da libergilida
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento