Educazione e censura

Quello che hanno descritto in questi anni parecchi film e vari spettacoli ci vorrebbe un professore in ogni scuola per dividere o meglio di ciò che è lecito o non fare e le conseguenze. Sto scrivendo questo blog per varie faccende successe come violenze fisiche e sessuali fatti da giovani: intendendo per prima la possibilità di allzare le mani a coetanei fino alla morte o con l’idea che il sesso libero è una cosa lecita senza sapere che deve essere condiviso anche dalle donne. Purtroppo in televisione abbiamo visto molte storie cinemtografiche.

L’uso delle droghe sono state anche favorite da persone ipocrite che parlavano bene e praticavano male ed è stato anche quasi dimostrato che la maggiorparte dei politici fanno uso di stupefacienti. Sto parlando delle Iene che purtroppo è stato censurato il progamma.

Le Iene

 

Ultimamente hanno censurato al festival di San Remo Morgan perché ha ammesso che per problemi di depressione usa la cocaina.

Tuttavia Morgan al giornalista ha parlato liberamente senza considerare che aspettava lo scoop. Morgan sentendo lui soffre di un problema depressivo che a sua volta i psicofarmaci li rendeva ancora più male. Questo purtroppo spesso capita che se non si usa a lungo tempo e con un certo quantitativo stabilito fa star male. Tuttavia io non giustifico l’uso della cocaina ma tra tante cose che non sono state censurate dalla televisione colpiscono solo l’essere umano Morgan.

 

Qualche mese prima che uscisse l’articolo Morgan e altre persone come Hack hanno fatto un manifesto contro le violenze nello spettacolo.

 

 

P.S. Credo che sospendendo la partecipazione di Morgan al festival non educano gli altri a non drogarsi ma chi sarà soltanto colpito Morgan.

Tuttavia deve curarsi in quanto la cocaina ha un efetto momentaneo di benessere e uno rischia di uccidersi

 

 

Educazione e censuraultima modifica: 2010-02-05T22:47:00+00:00da libergilida
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento